NEU RADIO – Settembre

Mai come quest’anno settembre porta con sé l’attesa per una ripresa, quasi come quando si aspetta di tornare sui banchi di scuola.
Mese dopo mese abbiamo cercato di costruire una emittente che sappia proporre notizie e contenuti fuori dal mainstream, senza rifuggire la complessità e la diversità, senza avere paura di aprire nuove porte.
Il nostro audio magazine ha ormai cominciato a definirsi come un flusso quotidiano composito e sfaccettato, costruito dalle voci e dalle musiche trasmesse dai nostri sempre più numerosi redattori.
NEU RADIO ha approfittato della sospensione estiva per prendere la rincorsa e lanciarsi a capofitto nel primo autunno della sua vita.
Un autunno caldo e ricco di eventi che ci vedranno attivi in prima persona, a cominciare dalla presentazione della nostra redazione al completo.

Per questo abbiamo deciso di presentarvi dal vivo il nostro palinsesto, in viva voce.
Martedì 4, 11 e 18 settembre saremo al Guasto Village in Largo Respighi, ospiti da Cacao, sede estiva del nostro partner di sempre Nero Factory.

Inoltre settembre prosegue con
Resilienze Festival alle Serre dei Giardini Margherita (7-9 settembre)
Gardenbeat al Guasto Village (20-21 settembre)
Atlantico Festival al TPO (22-23 settembre),
Some Prefer Cake – Bologna Lesbian Film Festival, Nuovo Cinema Nosadella in via Lodovico Berti, 2/7 (21-23 settembre),
rassegne musicali e cinematografiche che ci vedranno come media partner e che vi racconteremo man mano.

Le attività di NEU RADIO si concretizzano anche nell’inaugurazione del percorso “Radioland”, il progetto di corsi di formazione per un perfetto conduttore radiofonico, a cominciare con la dizione “Le parole sono importanti”.
Oltre alle trasmissioni abituali non mancheranno nuovi ingressi e approfondimenti speciali, per arricchire questo palinsesto mensile in progressiva avvicinamento ad un flusso radiofonico.
Per questo ci è piaciuta l’idea di associare questo nuovo inizio all’idea di migrazione.
Proprio in questo periodo molte specie di uccelli migrano verso sud.
Sono stormi, quindi intere comunità che sono unite in un’avventura che si ripete ogni anno, ma sempre nuova.

Illustrazione di Gaia Ciani

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *